Quaresima release parties #nonmoriremorossiniani in #filodiffusione

 

3 nuovi album di 3 gruppi pesaresi presentati nelle ultime 3 domeniche di Quaresima (Laetare, Judica e Palmarum): questo il percorso sacrificale che condurrà Periferica verso la collina di Ginestreto.

A partire da domenica 26 marzo fino al 9 aprile, l’Associazione Culturale Periferica ospiterà nella gola del Circolo ANCeSCAO di Ginestreto, con il patrocinio del Quartiere 8 del Comune di Pesaro, alcune tra le migliori proposte della galassia musicale pesarese alla prova con i loro nuovi brani: il post-hardcore dei giovanissimi Louvre, il cantautorato “20.000 leghe sotto” il noise di Angelo Sava e la dark wave elettronica dall’attitudine post-punk dei Tante Anna.

A completare la rassegna “Quaresima: release parties” altre 6 formazioni musicali, espressione tutte del disagio artistico di una terra particolare: la Repubblica integrata Marchignola, della quale Pesaro è capitale meridionale.

E perchè scegliere la periferia per presentare al pubblico i nuovi lavori?

Perché la periferia non esiste, se non spazialmente. E’ un concetto astratto e Periferica dimostra come si possano creare ovunque dei centri di coinvolgimento artistico e umano. Come?

Muovendosi trasversalmente tra spazio urbano ed extra-urbano, rilevando spazi nuovi fuori dai consueti circuiti di circolazione, raccogliendo nuovi stimoli per modificare gli abituali rapporti di forza e limitarne il rattrappimento al centro.

Questi dovrebbero essere elementi dialettici per una “Pesaro meno provinciale e brontolona” e per un’amministrazione che persegue gli ambiziosi progetti di entrare a far parte del Network Unesco Creative Cities come #Pesarocittàdellamusica, rendere Pesaro città culturale d’eccellenza attraverso il piano triennale regionale della cultura e abbattere i campanili verso l’unione dei Comuni del San Bartolo e del Foglia.

Se questi sono gli obiettivi è necessario emanciparsi dall’incubo della passione rossiniana e rinnovare l’armadio con abiti che rispecchino le contraddizioni post-contemporanee, limitando la veste da “balena bianca” e raccogliendo nuovi inviti ad uscire.

Una cosa è certa: noi #nonmoriremorossiniani.

Periferica – Associazione Culturale

– sito: www.periferica.eu
– fb: www.facebook.com/periferica/

Artisti e programma della rassegna

Domenica 26 marzo

Louvre → cappellini e vene sorte dell’adriaticore, presentano il loro primo album “Non il museo”.

www.facebook.com/louvrenonilmuseo
louvrenonilmuseo.bandcamp.com/

Steel in the Blood → progetto nato agli inizi del 2015 nel quale troverete chitarra, basso e batteria sfoderare rif frenetici e groove pesanti.

www.facebook.com/steelintheblood

Lucy Anne Comb → è lo pseudonimo del giovanissimo Guido Brualdi, cantautore e illustratore. Nel 2016 ha pubblicato il suo primo EP, intitolato “Yourselfie”, grazie all’etichetta indipendente pesarese Coward Records.

www.facebook.com/lucyannecombover
cowardrecords.com/tape/yourselfie/
youtu.be/2uxLUA_bjFs

________________________________________________________________________

Domenica 2 aprile

Angelo Sava → cantautore naturalizzato pesarese adora immergere le parole dentro il rumore, presenterà il suo nuovo album autoprodotto “Miasmi”.

www.facebook.com/angelosavamusic
angelosava.bandcamp.com/album/miasmi
www.youtube.com/channel/UCZzP-SVLFGsSwmML8PGHS9g

Soria → una pozione di emo, alternative e post-rock che striscia tra chitarroni e riverberi, scenario perfetto del disagio della Provincia: space-rock from Pesaro.

www.facebook.com/soriaband
http://soria.band/

Sonic-3 → a cavallo tra l’indie-rock dei sinth plastici e il post-rock nevrotico, sono giovanissimi (minorenni), senza uno straccio di demo e arrivano da Rimini.

www.facebook.com/Sonic3official

MARRANO → power trio “tirato” da Rimini, abbondanza di cortocircuiti e di timpani lesi, ultime date prima del nuovo disco.

www.facebook.com/noisiamomarrano
marrano.bandcamp.com
www.youtube.com/channel/UCrzb5t0722EnmIfOZjRB3DA

________________________________________________________________________

Domenica 9 aprile

Tante Anna → nuovo progetto di Alessandro Baronciani (cantante degli Altro nonché illustratore e fumettista) e Thomas Koppen. Sono in due e suonano chitarra, basso elettrico e batteria elettronica, emettendo suoni dark, scuri e garage, levigati come una scultura di una madonnina nera. A Ginestreto per presentare il loro primo album “TA” prodotto dall’etichetta To Lose La Track.

www.facebook.com/TanteAnnaTante
tanteanna.bandcamp.com
www.youtube.com/watch?v=aHBYkBCX90Y

San Leo → duo riminese chitarra-batteria attivo dal 2013, da sempre ispirato all’esoterismo medievale, l’alchimia, la forza primordiale degli elementi naturali. Dopo il loro primo album “XXIV”, ritornano con un nuovo lavoro di 4 tracce, intitolato “DOM”.

www.facebook.com/sssanleooo
sanleo.bandcamp.com
www.youtube.com/channel/UCxsGJQFMfq4gflL6ZQV8tIg

Artwork: Diego Pagnini

Eventi Facebook:

  • 26/03/2017 —>  www.facebook.com/events/1690898017876050/
  • 02/04/2017 —> www.facebook.com/events/393077871059502/
  • 09/04/2017 —> www.facebook.com/events/759405600890524/