#VNR17 4 agosto, ecco gli artisti che inaugureranno la quattro giorni di festival.

Venerdì 4 agosto i Del Norte inaugureranno la quattro giorni di festival sul Second stage. Nel Main
Stage, prima della profondità “nerissima” di Teho Teardo & Blixa Bargeld(nella loro unica
performance estiva italiana), la musica cinematica dei SAN LEO. Si prosegue sul Second Stage con
due proposte fresche come Christaux e P A S S E D.
“Concerti per la Buonanotte” affidati a due giovani artiste: Alice Bisi aka Birthh e Silvia Sicks aka
Tunonna.

Main Stage Area – Palco Pompilio Fastiggi

SAN LEO
(Rimini)
Duo riminese chitarra-batteria capace di costruire suggestioni post-rock, geometrie kraut e spigolosità math. Da sempre ispirato all’esoterismo medievale, l’alchimia, la forza primordiale degli elementi naturali. Le loro esibizioni, attraverso distorsioni monolitiche, consentono all’ascoltatore viaggi in scenari immaginari.

Teho Teardo & Blixa Bargeld
*Fall Tour 2017*
UNICA DATA ESTIVA ITALIANA
(Pordenone – Berlino)
Main Stage Area – Palco Pompilio Fastiggi

Teho Teardo, compositore friulano, autore di colonne sonore (22 in 12 anni, da Salvatores a Sorrentino, tra cui il Divo che gli valse un David di Donatello).
Blixa Bargeld artista poliedrico, membro dei The Bad Seeds di Nick Cave e fondatore degli Einstürzende Neubauten: una delle maggiori icone della cultura musicale internazionale.

Il duo più oscuro della musica contemporanea, incessantemente dedito a tracciare nuove rotte per l’anima musicale europea, per la prima volta a Pesaro a presentare il loro ultimo EP Fall nella loro unica data estiva italiana. 

Tickets disponibili qui: VivaTicket.it

Second Stage Area – Palco Delivio Ceccolini

Del Norte
(Pesaro – Fano)
Trio diviso tra Pesaro e Fano, con alle spalle un EP d’esordio, intitolato Teenage Mutant Ninja Failures. Il loro alternative rock esprime, una grande passione per i suoni, l’immaginario e le pulsazioni degli anni ’90, filtrati mediante uno stile personalissimo e un approccio agli strumenti potente e urticante.

 

MARRANO
(Rimini)

 

Power trio “tirato” con abbondanza di cortocircuiti e di timpani lesi.
Nato a Rimini nel 2015, dopo numerosi concerti incide il loro primo LP, Gioventù Spaccata, che uscirà il prossimo 22 settembre, anticipato dal singolo Belgrado.

 

 

Montezuma
(Pesaro)
Progetto nato nel 2005. Al loro primo album Di nuovo Lontano, pubblicato nel 2011, segue Sutura, uscito lo scorso 27 maggio. Veri e propri veterani del panorama post-rock, capaci di tessere articolate trame ed eclettiche strutture ritmiche.

Christaux
(Milano)Pop drammatico e magniloquente quello di Christaux, confezionato da Clod (ex Iori’s Eyes) e Mario Conte. All’attivo l’album Ectasy, uscito per la Tempesta dischi International. Si tratta di un concept album che intende descrivere la condizione di isolamento e di fuga dalla realtà. Un lavoro coeso e compatto, a tratti massimalista, frutto di mesi intensi di scrittura febbrile.

 

 

Teho Teardo & Blixa Bargeld
*Fall Tour 2017*
UNICA DATA ESTIVA ITALIANA
(Pordenone – Berlino)
Main Stage Area – Palco Pompilio Fastiggi

Teho Teardo, compositore friulano, autore di colonne sonore (22 in 12 anni, da Salvatores a Sorrentino, tra cui il Divo che gli valse un David di Donatello).
Blixa Bargeld artista poliedrico, membro dei The Bad Seeds di Nick Cave e fondatore degli Einstürzende Neubauten: una delle maggiori icone della cultura musicale internazionale.

Il duo più oscuro della musica contemporanea, incessantemente dedito a tracciare nuove rotte per l’anima musicale europea, per la prima volta a Pesaro a presentare il loro ultimo EP Fall nella loro unica data estiva italiana. 

Tickets disponibili qui: VivaTicket.it

 

PASSED
(Arezzo)
Illuminant/Glory è il titolo dell’album di PASSED (Boring Machines). Una performance dedicata alle danze di possessione e cerimonie religiose. Audio e video si uniscono a formare un percorso scuro e psichedelico nel cuore delle culture animiste, lontane da noi nello spazio e nel tempo, in un rito in cui il suono è mezzo di trasporto e il corpo è un luogo di manifestazione divina.

Concerti per la buonanotte

Tunonna
(Roma)

Tunonna è una delle molteplici espressioni artistiche della poliedrica Silvia Sicks: illustratrice, fumettista, musicista. Tra registrazioni rudimentali in cameretta, fumetti improbabile e disagio adolescenziale, forma il suo gusto artistico nella scena punk romana. Buono, il suo disco d’esordio è accompagnato da un albo di Zerocalcare, secondo la prassi consolidata dell’etichetta Ua.

Birthh
(Firenze)
Birthh è l’oscuro alter-ego di Alice Bisi: “la coscienza di una ventenne che spende la maggior parte del proprio tempo a pensare eventi apocalittici”. Il suo album Born In The Woods, uscito per il collettivo We Were Never Being Boring, unisce la sensibilità di una scrittura cantautorale, dalle evidenti radici folk, alle ricercatezze degli arrangiamenti elettronici.